COPPA MARCONI 2019 - VINCE LA POGGI CARDUCCI DI SARZANA

SECONDA CLASSIFICATA GIORGINI DI MONTIGNOSO

TERZA CLASSIFICATA BUONARROTI DI M. DI CARRARA

foto poggi Carducci 2

Testo della gara [ .pdf(895kb) ] Risposte [ .pdf(59kb) ] Classifica Finale [ .png(146kb) ]

Sabato 14 dicembre si è svolta presso il Liceo Scientifico Marconi di Carrara la tredicesima edizione della “Coppa Marconi”, annuale sfida di matematica a squadre tra scuole medie organizzata dal Liceo Scientifico Marconi di Carrara che quest’anno ha visto allineate al filo di partenza 12 scuole provenienti da tre province: Massa-Carrara, La Spezia e Pisa. Poiché il Marconi è riconosciuto a livello nazionale come scuola Polo di Kangourou Italia la gara era valida anche per la qualificazione alla semifinale nazionale che si disputerà a maggio a Mirabilandia.

Le squadre partecipanti composte da 7 ragazzi di prima, seconda e terza media, dovevano risolvere in modo collaborativo, entro i 90 minuti di gara, 20 difficili problemi (4 dei quali “stellati”, cioè di livello “molto difficile” e 5 doppiamente stellati, cioè di livello “pressochè impossibile”). I problemi erano ispirati a “super Mario 26” e la gara sorvegliata da uno stuolo di personaggi del videogioco, arruolati per l’occasione tra i MathGuys del Marconi.

Il tifo di parenti ed amici ha accompagnato durante la gara la prestazione dei ragazzi scesi in campo a difendere la bandiera della propria scuola. Lotta serrata ed avvincente dall’inizio alla fine con molte squadre che si sono avvicendate in testa alla classifica accendendo di volta in volta le speranze dei propri tifosi. Solo verso la fine la Carducci e la Buonarroti di Marina di Carrara assieme alla Giorgini di Montignoso e alla Poggi-Carducci di Sarzana riuscivano a staccare di un poco le altre squadre. Negli ultimi minuti sembrava ormai il gioco fatto per la Giorgini quando un colpo di reni finale della Poggi-Carducci negli ultimissimi secondi di gara permetteva ai sarzanesi di battere sul filo di lana i montignosini, mentre ad un nonnulla dietro terminava la Buonarroti a sua volta tallonata dalla Carducci. A poco distacco terminavano la loro fatica nell’ordine l’Alighieri di Aulla, la Dazzi di Carrara e la Ferrari di Massa, a loro volta inseguite dalla Leopardi di Vecchiano e dalla Taliercio di Marina di Carrara, la quale, dopo tre vittorie consecutive negli ultimi tre anni, era evidentemente incappata in una tipica giornata no. Chiudevano infine la gara l’Alighieri di Aulla, la Menconi di Avenza e la Don Bonomi di Fosdinovo.

Assegnazione della coppa e del diritto a partecipare alle semifinali nazionali alla Poggi-Carducci, allenata da un team di ragazzi del Liceo Parentucelli di Sarzana oltrechè dalla Prof.ssa Mariangela Messeri, con squadra composta da: capitana Sofia Pietra, consegnatore Leonardo Guastini, Gabriele Tosto, Matteo Parodi, Francesco Maggiari, Samuele Lipilini e Leonardo Ricco.

Medaglia d’argento e ugualmente diritto a partecipare alle semifinali nazionali alla Giorgini allenata dalla Prof.ssa Michela Vitaloni: capitano Matteo Massa, consegnatrice Sara Amati, Matteo Malatesta, Tommaso Teani, Francesca Michelucci, Diego Vietina e Riccardo Moretti.

Medaglia di bronzo alla Buonarroti allenata dalla Prof.ssa Chiara Pisanelli: capitano Emanuele Rabasco, consegnatrice Giulia Bertolucci, Edoardo Blosi, Mattia Lazzeri, Giovanni Marcenaro, Giulia Massa e Matteo Franciosi.

Premio di consolazione per l’ottima gara anche alla Carducci allenata dalla Prof.ssa Rosemma Cairo: capitano Paolo Marino, cosegnatrice Linda Babboni, Francesco Patriarchi, Nicola Maggiani, Lorenzo del Ry, Tommaso Benedetti e Cecilia Simonini.

Joomla templates by a4joomla